click to enable zoom
searching...
We didn't find any results
open map
View Roadmap Satellite Hybrid Terrain My Location Fullscreen Prev Next

€ 0 to € 10.000.000

More Search Options

€ 0 to € 10.000

More Search Options

€ 0 to € 10.000

More Search Options
We found 0 results. View results
Advanced Search

€ 0 to € 1.500.000

More Search Options
we found 0 results
Your search results

WHAT TO SEE IN SIRMIONE IN A DAY

Posted by Silvia Merisi on 03/02/2020
| 0

COSA VEDERE A SIRMIONE IN UN GIORNO: PER SOGNATORI E ROMANTICI

Ciao Anatroccoli!

Sono Silvia e vi do il benvenuto in questo nuovo racconto su Lake’nRoll. Oggi sono qui per suggerirvi TUTTO quello che c’è da vedere a Sirmione in un giorno!

E per IMPORVI DI ANDARE A VISITARLO ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA 😉

Questa volta mi sono davvero avventurata nella terra dei sogni: Sirmione è una delle località più belle ed eccentriche di tutta Italia!

Conosciuta in tutto il mondo come la Perla del Garda!

Se siete degli eterni romantici come me ci perderete il cuore in questo luogo incantato.

UNA LINGUA DI TERRA PROTETTA DA UN CASTELLO

Sirmione vista dall'alto

Vista aerea di Sirmione

Sirmione è una penisola mozzafiato che sembra volersi allungare tra le acque solo per poter godere delle brezze del meraviglioso Lago di Garda.

Con i suoi 4 chilometri di terra antica separa i due golfi dei vicini (e non meno incantevoli) paesi di Desenzano e Peschiera.

Il suo nome deriva dal greco “Syrma”: “strascico”.

Infatti sembra galleggiare come il velo di una sposa sulle acque verde smeraldo.

Tutte le volte mi domando…chissà come vivono qui i suoi 8286 fortunati abitanti? Protetti da un castello invalicabile e avvolti dai colori irreali delle acque. Forse restano sospesi, a mezz’aria tra le favole e la realtà, tra le storie di antichi cavalieri e poeti.

In fondo il poeta Catullo aveva ragione: il suo cuore apparteneva a Sirmione…
E anche il mio sembra essersi perso qui.

Salve o mia nella Sirmione, perla e regina delle ville che lago o mare abbia mai baciato colla carezza delle sue onde! Oh con qual gioia oggi ti rivedo! Catullo

I Versi del poeta Catullo dedicati alla villa paterna presso Sirmione.

 IL CASTELLO SCALIGERO DI SIRMIONE

Se avete scelto di dedicare un giorno per vedere Sirmione ad attendervi ci sarà un castello DA FIABA.

Ci credete?

Infatti esiste un solo modo per accedere a Sirmione: dovete attraversare il maestoso ponte levatoio del Castello Scaligero!!!

Con le sue tre torri e i deliziosi merletti a coda di rondine il castello protegge infatti questa preziosa città!

Pochi posti al mondo appaiono più strani: così alto ed imponente…e completamente avvolto dalle acque!

Ricordo che la prima volta che lo vidi mi domandai come potesse stare in piedi!

A oriente, immersa nel lago, grandeggia la sua darsena fortificata, una volta adibita a rifugio della flotta del castello.

Rimarrete sbalorditi da come l’acqua assume dei colori da fiaba intorno al castello, quasi fosse azzurra come il fondo di una piscina.

All’ingresso un piccolo chiosco vende dei limoni grossi come pompelmi e i cigni si aggirano nei pressi delle mura. Uno spettacolo quasi irreale.

Solo gli abitanti possono accedere in auto, voi dovrete accedere a piedi attraverso il ponte levatoio!

Dovere sapere che il castello scaligero è tra i castelli meglio conservati dell’intera Italia, ed è considerato tra i dieci castelli più belli di sempre. E io non potrei essere più d’accordo.

Forse la sua struttura da fiaba all’esterno si scontra un po’ con la semplicità rude degli interni, che non ebbero mai la gloria di essere sede di corte.

Oggi il castello è interamente visitabile anche se io e Jack riteniamo che dall’esterno sia infinitamente più affascinante, 😉

Ma Pur non concedendosi fronzoli e sfarzo la roccaforte custodisce qualcosa di più speciale al suo interno: una storia di fantasmi antica e cupa che si protrae ormai da più di 700 anni!

Lungolago di Sirmione con vista sul Castello Scaligero

Lungolago con vista sul Castello Scaligero.

VISITARE IL CENTRO STORICO DI SIRMIONE

Il centro storico di Sirmione è a dir poco incredibile, piccolo ma di una dolcezza tutta italiana.

Dopo aver passato il ponte del Castello ci si addentra nelle viette di questo vivacissimo paese.

Potete percorrerlo interamente a piedi o in bicicletta, non ci vorrà molto!

Qui le vie sono sempre piene di gente, negozi e profumi.

E nelle vetrine si trovano alcuni tra i costumi da bagno più adorabili (e costosi) che io abbia mai visto.

Vi accorgerete che ogni cosa ricorda un po’ il paese delle favole.

Casa coperta di fiori viola nel centro storico di Sirmione

Il delizioso centro storico di Sirmione

E ci sono tre cose in particolare che mi fanno perdere il cuore:

La prima è l’iconica casa coperta di splendidi fiori viola che vi ritroverete davanti non appena entrerete nel centro storico. Sembra che una fata per gioco abbia fatto esplodere centinaia di fiori colorati tutto intorno!

La seconda cosa che ADORO è la dimensione spropositata dei gelati che vendono qui! Ragazzi Sono Giganterrimi! A più e più piani! Aaaaaaah una meraviglia! Centinaia di strati di gelato uno sopra l’altro farciti di sensi di colpa! In più le gelaterie sembrano avere davvero tutti i gusti del mondo! Pensate che c’è persino una gelateria per cani O.o E’ la prima in tutta Italia. (strano il mondo eh;))

E La terza cosa che amo è un negozietto in cui faccio sempre tappa che vende deliziosi oggetti per la casa fatti a mano: farebbero perdere la testa a chiunque. Si chiama Garda Ceramiche e i suoi servizi da cucina sono talmente eccentrici e divertenti che vorrei comprarli tutti quanti insieme! E giuro che nessuno mi paga per dirlo, ma io adoro questi ragazzi!

(Credo proprio che in futuro la mia lista nozze svuoterà l’intera baracca)

Il Negozio Garda Ceramiche

Mammà compra i piatti dal coloratissimo negozio Garda Ceramiche.

VISITARE LE  FINTE GROTTE DI CATULLO

Proseguendo oltre i parchi, al termine della via principale, si arriva all’ingresso delle Grotte di Catullo.

Per chi non lo sapesse, le “grotte” sono in realtà i resti di un’antica villa romana risalente alla fine del I sec. a.c.

Vennero chiamate grotte perchè nel 400, prima degli scavi archeologici che la liberarono dalla polvere, la villa appariva come un insieme di cunicoli e caverne, molto simili a delle grotte.

Le grotte di Catullo

Le grotte di Catullo viste dalla spiaggia, uno meravigliosa foto del Comune di Sirmione.

L’antico complesso è maestoso e si apre a picco sulle acque per ben 2 ettari, proprio nel punto più estremo della penisola.

Al centro della domus si erge un delicato giardino, oggi casa degli eleganti ulivi che lo abitano.

Si pensa che le grotte appartenessero al noto poeta romano Gaio Valerio Catullo, che tanto decantò nei suoi versi la villa paterna a Sirmione.

Tuttavia ancora oggi non si può dire con esattezza a chi appartenesse questo patrimonio universale di antica bellezza.

Pensate che le grotte sono ad oggi l’esempio più autorevole ed importante di villa romana in tutto il nord Italia, nonché uno dei siti archeologi più conosciuti e rispettati. Sono DAVVERO  da visitare almeno una volta nella vita.

PS Per entrare alle grotte il biglietto vi costerà 8€ se siete adulti, 4€ se siete ragazzi europei sotto ai 25 anni ed è gratis per tutti i minorenni, se ci portate i vostri bimbi fate un’affarone:)

ps Se volete le info complete sui biglietti e gli orari potete dare un occhio al sito ufficiale cliccando qui

UN TUFFO NEI FOLLI COLORI DI JAMAICA BEACH

Jamaica Beach a Sirmione

Jamaica Beach: la spiaggia più bella del Garda

Appena usciti dalle Grotte di Catullo troverete una stradina sterrata che si allunga verso il basso facendosi spazio tra gli ulivi.

E’ il passaggio segreto che vi condurrà in pochi minuti fino a Jamaica Beach, la spiaggia che amo di più in tutto il Garda.

Vi basta chiedere a qualcuno del posto di indicarvelo, ma sappiate che è impossibile non trovarlo:)

Jamaica Beach è un vero sogno ad occhi aperti.

Un paradiso dai tratti caraibici che offre un’esplosione di colore e mi stringe il cuore tutte le volte!

E’ impossibile visitare Sirmione senza vedere questo diamante di bellezza.

Da qui si scorge tutta la potenza del garda, il suo lato più selvaggio.

vista dal Jamaica Beach Bar, Le Grotte

Jamaica Beach Bar “Le Grotte”

La spiaggia di sassi offre un piccolo spazio per rilassarsi e prendere il sole ma la cosa più affascinante di questo posto è la sua conformazione naturale!

Entrando in acqua potete camminare su delle grossissime rocce lisce e chiare che vi accompagneranno fino al limite più estremo della penisola! per poi buttarsi a strapiombo nelle acque del lago davanti ai vostri piedi! 

Camminare fino al confine ed immergersi nelle pozze naturali che si creano in questo posto è un’esperienza che da sola basta a risvegliare lo spirito naturale di ogni uomo.

Il vento qui soffia sempre maestoso tra i capelli e il lago sembra spezzarsi in due. I colori si stravolgono quando tutto d’un tratto il fondale cambia e il verde e il blu si mischiano in modo quasi innaturale.

Sulla spiaggia c’è anche un locale carinissimo: una vera piccola Jamaica Italiana.
Con la sabbia, una vista da mozzare il fiato e tante amache su cui riposare e godersi un cocktail fresco…per me, è il paradiso.

Aperitivo al Jamaica beach bar a Sirmione

Jamaica Beach Bar

LE TERME DI SIRMIONE: ANCHE QUELLE SEGRETE!

Tutti conoscono le favolose Terme di Aquaria a Sirmione.

La penisola è infatti famosa per le sue acque sulfuree di origine vulcanica. E per i suoi centri termali ultra-chic!

Le acque termali vengono infatti incanalate in due splendide oasi di relax chiamate Catullo e Virgilio: famose per le loro vasche esterne con vista lago e per i loro trattamenti benessere.

Quelle di Sirmione sono le più rinomate terme sul lago di Garda!

Le Terme di Sirmione la sera

Aquaria Terme la sera

Dal mio punto di vista sono l’ideale per passare una serata romantica da ricordare per sempre. Sia in estate che in inverno!

E poi…non avete idea di quanto io ami andare alle terme! Cielo sono la mia passione! xD

Ma se Acquaria è la ciliegina sulla torta da gustarsi per festeggiare la fine di una giornata perfetta… c’è anche un’altra chicca che voglio svelarvi!

Confesso che durante il giorno, tra lo shopping, la storia antica e tutto il resto  non ho saputo resistere a una mini-tappa di relax termale per rifocillarmi! E per di più GRATIS!

Le cose da vedere a Sirmione infatti sono talmente tante che una piccola pausa nel mezzo è quasi d’obbligo.

Ed è per questo che adorerete le piccole terme segrete di Sirmione che ho scoperto passeggiando sul lungolago.

Esiste infatti una piccola sorgente all’aperto che sfocia nelle acque del Garda: gli abitanti l’ hanno trasformata in una deliziosa vasca termale gratuita e completamente libera!

L’acqua che sgorga è così bollente da dovrete fare attenzione a non scottarvi i piedi quando entrerete: si mitiga solo incontrandosi con l’acqua fresca del bacino.

Un’esperienza meravigliosa, con dei colori pazzeschi tutto intorno a noi.

L’ideale per una piccola pausa di relax da gustarsi tra una scoperta e l’altra.

Le terme segrete di Sirmione

Un tuffo nelle terme segrete (e bollenti!) di Sirmione

Come trovarla?

Vi basterà passeggiare sulla passerella del lungolago che conduce fino al Castello di Sirmione: lì troverete una piccola “vasca” circoscritta da alcune grosse pietre. In più l’odore dell’acqua sulfurea è piuttosto evidente! Praticamente impossibile da non notare!

E’ impossibile non vederla ma essendo immersa nel lago molti turisti non immaginano che lì l’acqua è calda!

Ma voi non lasciatevi sfuggire questa chicca!

INFORMAZIONI PRATICHE PER VISITARE SIRMIONE IN UN GIORNO

cartina di Sirmione

La Mappa di Sirmione

Ora che abbiamo visto cosa vedere in un giorno a Sirmione e cosa fare la sera a Sirmione diamo un occhio ad alcune informazioni pratiche, di sicuro vi saranno utili.

COME ARRIVARE A SIRMIONE?

Raggiungere Sirmione è facile grazie alla vicinanza dell’autostrada Milano-Venezia.

Sia che arriviate da Milano che da Venezia, prendete l’uscita per Sirmione: poi troverete delle chiare indicazioni che vi guideranno fino al centro storico.

DOVE PARCHEGGIARE A SIRMIONE?

Come ti ho accennato Il centro storico è un’isola pedonale! E’ aperta solo alle auto dei residenti quindi dovrai lasciare l’auto fuori dalle mura della città, nessuna eccezione!

Purtroppo metti già in conto che il costo del parcheggio non sarà affatto economico e aumenterà man mano che ti avvicinerai alle mura!

Per i parcheggi più vicini noi abbiamo speso ben 16,50€ per l’intera giornata.

PS in alta stagione ti consiglio caldamente di arrivare la mattina abbastanza presto se non vuoi fare a pugni per aggiudicarti il posto auto (già verso mezzogiorno la situazione diventa folle!)

COME MUOVERSI PER VEDERE SIRMIONE IN UN GIORNO?

La risposta migliore secondo me è una sola: a piedi!

Non esiste modo migliore per visitare questa dolce cittadina.

Considera che la lunghezza complessiva della lingua di terra è di 4 km e ci sono così tante cose da vedere che ti sembrerà di percorrerli in pochi istanti! Per questo vedere Sirmione in un giorno è la scelta ideale per una gita fuoriporta.

Avrai tutto a portata di due passi!

Personalmente sconsiglio anche la bicicletta: è ingombrante e scomoda in mezzo ai turisti che vanno dappertutto!

SIRMIONE E’ ADATTA A DISABILI?

La risposta è assolutamente sì!

E ve lo dico con estrema certezza perché in questa gita insieme alla mia mamma ho portato anche la mia bella nonna che ha utilizzato la sedia a rotelle.

l’unica cosa a cui non ha potuto accedere è stata Jamaica Beach ma ha comunque potuto godere di un’altra bella spiaggia al termine del lungolago.

SIRMIONE E’ ADATTA AI GIOVANI?

Io e Jack abbiamo 25 e 30 anni e siamo letteralmente innamorati di questo posto così follemente romantico!

In più se siete giovani potete accedere agli sconti per visitare il castello e le grotte!

Inoltre Desenzano con i suoi bei localini è a due passi di distanza! Per la sera è l’alternativa perfetta alle terme!

COSA VEDERE VICINO A SIRMIONE?

Ora che sai cosa vedere a Sirmione in un giorno,voglio anche svelarti alcune chicche da visitare vicino a Sirmione!

La penisola ha infatti la fortuna di dividere i golfi delle vicinissime Desenzano e Peschiera.

Non puoi assolutamente perderti queste due perle! O ti assicuro che te ne pentirai!

 

DOVE DORMIRE A SIRMIONE?


Eeeeeeebhe Noi di Lake’nRoll siamo qui apposta per dirvelo!

Ti basta cliccare qui per sfogliare tutti i nostri annunci e trovare Subito la Casa Vacanze che fa per te al Miglior Prezzo

IMPOSTA I FILTRI E IN POCHI SECONDI POTRAI SFOGLIARE

TUTTE LE CASE VACANZE PRESENTI A SIRMIONE E (SE VUOI) NEI DINTORNI!


Quindi cosa aspetti?

Godetevi la vita ragazzi e Lake’nRoll!!!

Con tutto l’amore del mondo, alla prossima!

La vostra Silvia

logo lakenroll.com, portale immobiliare case sul lago

Lake’nRoll, il primo ed unico portale immobiliare Interamente Dedicato a chi cerca case in Vendita e in Affitto, sui Laghi più Belli d’Italia

 

  • Advanced Search

    € 0 to € 1.500.000

    More Search Options
  • Reset Password

Compare Listings